Sciàtu è una lampada scultorea realizzata tramite particolari lavorazioni delle carcasse dei fichi d’india alla fine del loro ciclo di vita.

Ogni lampada è un pezzo unico, appartiene ad una serie, ed è realizzata interamente a mano dall’autore.

Tale prodotto innesta il settore del design d’autore con quello dell’arte, promuovendo, in un unico prodotto, tecnologie innovative e antichi saperi artigianali (making).

La colorazione e le sfumature sono realizzate in modo naturale dalla pianta stessa che assorbe gradualmente il colore, anch’esso di origine naturale.
Un ultimo respiro dopo la morte della materia, che dona alla pianta i colori che in vita ha donato ai frutti.

L’origine del nome della lampada non è causale: “sciàtu” è una parola siciliana il cui significato è fiato, respiro e che può assumere una connotazione dolce e romantica nell’espressione “sciatu miu”, espressione ancora oggi utilizzata, specie dai più grandi, e che indica l’affetto e l’amore verso le persone alle quali si vuole tanto bene (sei il mio fiato).

Allo stesso modo del respiro che riempie i polmoni ed è vita così il colore si insinua nelle fibre donando alla pianta ……

Ed è proprio seguendo questo forte concetto che la lampada può essere accesa con un semplice soffio.

La lampada è inoltre dotata di tecnologia touch che le dà la possibilità di essere accesa e spenta anche al tocco oltre che di dimmerare l’intensità della luce. La base è realizzata interamente a mano in acciaio lucidato a specchio.

Totalmente biologica ed ecologica ogni lampada può essere gettata nel terreno, una volta staccata dalla base con la componente tecnologica, dove riprenderà il suo ciclo vitale, divenendo terra senza inquinare.

Ogni lampada ha un codice specifico che certifica il pezzo ed, inserendo il codice sul sito di riferimento (www.sciatulamp.it), sarà possibile trovare la carta di identità di ogni singola lampada.

All’interno della stessa è possibile trovare la data della “rinascita”, il mese ed il luogo della raccolta, le foto di com’era in origine ed ancora quante lampade sono state realizzate a partire dalla stessa carcassa.

Questa sezione permetterà di conoscere e scoprire il territorio con le sue bellezze antiche e contemporanee.

Non si tratta dunque di una lampada ma di una vita radicata al territorio su cui sussiste, che rinasce e cambia scopo.

Scroll Up